– ROMA – Nominato il nuovo commissario straordinario di Alitalia che succede al trio Discepolo-Laghi-Paleari che hanno lasciato l’incarico.  Al loro posto entra l’avvocato Giuseppe Leogrande come commissario unico. È quanto è emerso questa sera nella riunione al ministero dello Sviluppo economico. “Voglio ringraziare i tre commissari Daniele Discepolo, Enrico Laghi e Stefano Paleari — ha dichiarato il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli — per il lavoro svolto in una situazione di criticità e per la sensibilità istituzionale dimostrata in questi mesi nella gestione di un dossier complesso, che purtroppo non ha portato ad una soluzione di mercato definitiva per la compagnia. Un ringraziamento va anche al nuovo commissario Giuseppe Leogrande per aver accettato l’incarico. Assieme a lui — ha concluso — lo Stato dovrà agire per permettere il rilancio definitivo di Alitalia”. Ma chi è Leogrande? È un avvocato specializzato in diritto fallimentare ed ha svolto attività legale in numerose procedure di amministrazione straordinaria tra cui anche Blue Panorama Airlines. Un cambio di guardia che potrebbe far rientrare, nell’impresa di rilanciare il vettore aereo, anche Atlantia del gruppo Benetton che aveva rinunciato inizialmente a far parte della cordata coordinata da Ferrovie dello Stato perché troppo poco improntata su un vero e proprio piano fortemente strategico e competitivo. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)