– STOCCOLMA (SVEZIA) – il Premio Nobel per Letteratura è stato assegnato dopo 69 anni, a due candidati: la scrittrice polacca Olga Tokarczuk e l’austriaco Peter Handke. Olga Tokarczuk è stata premiata – questa la motivazione – per la sua “immaginazione narrativa che con enciclopedica passione rappresenta l’attraversamento dei confini come forma di vita” ma anche per aver costruito i suoi romanzi “con una tensione tra aspetti culturali opposti: natura versus cultura, ragione versus follia, uomini versus donne”. Mentre a Peter Handke il Nobel è stato assegnato “per un lavoro influente che con ingegnosità linguistica ha esplorato la periferia e la specificità dell’esperienza umana”. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments