– ROMA – “Il videoclip è un’opera d’arte”. A dirlo è stato il ministro della Cultura Dario Franceschini che ha firmato il decreto che riconosce a questo specifico prodotto audiovisivo i benefici del Tax Credit. La sollecitazione era arrivata da tanti artisti: da Fiorello a Giovanni Allevi, da Gianna Nannini a Gino Paoli. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)