– TOKIO – Almeno 10 morti e 4 dispersi in Giappone per le piogge torrenziali che hanno investito il Paese. La perturbazione ha provocato allagamenti e frane in aree dell’arcipelago centro e nord orientale. I maggiori danni si registrano nelle prefetture di Chiba, Fukushima e nella città di Iwaki, a nord-est di Tokyo, dove si sono rese necessarie evacuazioni. Cancellati 20 voli all’aeroporto di Narita e alcuni servizi ferroviari nelle prefetture di Chiba e Ibaraki per il fango che ha ostruito le rotaie.

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)