– VENEZIA – Il lungo applauso che c’era stato nella sesta giornata della Mostra del cinema di Venezia è stato profetico per il Martin Eden diretto da Pietro Marcello e interpretato da Luca Marinelli. All’attore che ha impersonato il marinaio nel romanzo di Jack London è andata la Coppa Volpi, tributata infatti, al concorso veneziano al miglior attore. Ispirato al libro scritto da Jack London nel 1909, il film racconta la storia di un marinaio analfabeta che innamorandosi di una giovane borghese, decide di studiare da autodidatta per diventare uno scrittore.  –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)