– WASHINGTON –  Il voto sugli articoli per l’impeachment del presidente Usa, Donald Trump ha subito un inaspettato rinvio. Nonostante la lunga seduta durata quasi 15 ore, in Commissione Giustizia della Camera, è arrivato uno stop per un riaggiornamento alle ore 10 di Washington (le 16 in Italia), per andare al voto  conclusivo sui due articoli in cui sono contenute le accuse al presidente: abuso di potere e ostruzione al Congresso. L’ostruzionismo dei repubblicani è stato molto forte. Per l’intera giornata hanno presentato diversi emendamenti ma sono stati sempre bocciati.

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)