– ISTANBUL – Non sembra affatto preoccupata di avere non solo gli occhi del mondo calcistico addosso ma di tutto il pianeta per la rivoluzione di genere che irrompe nel calcio. Stéphanie Frappart è la grande novità della Supercoppa Europea tra Liverpool e Chelsea, questa sera alla Vodafone Arena di Istanbul scriverà la storia diventando il primo arbitro donna a fischiare in una finale Uefa. Un esordio che rappresenta un altro passo verso la valorizzazione delle donne nel calcio, una gratificazione che la 36enne Val-d’Oise, con un master in STAPS (il nostro Scienze Motorie), si è meritata sul campo, con applicazione e duro lavoro. E con un’esperienza che l’ha portata ad arbitrare la finale dell’ultima Coppa del Mondo femminile tra Stati Unitie  Olanda, lo scorso 7 luglio, vinta da Rapinoe e compagne. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)