– ROMA – E’ scontro sui dati degli sbarchi dei migranti. Il leader della Lega Salvini smentisce il ministro degli Interni, Luciana Lamorgese che ha sostenuto che non c’è “un’invasione di migranti”. Immediata la replica di Salvini: “Il ministro Lamorgese dimostra di non conoscere nemmeno i dati ufficiali del Viminale affermando che gli sbarchi sono aumentati solo a settembre: sono invece cresciuti sia a settembre (2.498 nel 2019 contro i 947 del 2018) che a ottobre (2.015 contro i 1.007 di un anno fa), ovvero da quando c’è lei”. Così Salvini replica, su Fb, a Lamorgese. Il leader della Lega incalza: lei “si prende il merito” su controlli antidroga e espulsioni”. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments