– MILANO – Sono 34 gli arresti eseguiti dai Carabinieri del comando provinciale di Milano in diverse province. Al centro dell’indagine, i rapporti fra ‘ndrangheta, politica e gestione di attività commerciali attorno all’aeroporto di Malpensa. Impegnati 400 militari nelle province di Milano, Ancona, Aosta, Cosenza, Crotone, Firenze, Novara e Varese. I reati variano da associazione mafiosa,danneggiamento,estorsione, violenza privata,lesioni,minaccia,porto abusivo di armi e spaccio di droga. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)