– NUORO – Operazione delle forze dell’ordine in una Comunità per il recupero di minori a Nuoro. Sequestro di persona, estorsione, violenza sessuale,stalking, maltrattamenti, lesioni e danneggiamento. Queste le accuse nei confronti di 4 minori, in una comunità per il recupero di adolescenti con disagi comportamentali, nel Nuorese. Due dei minori sono finiti in carcere. Vittime degli abusi altri minori ospiti della struttura, in particolare un ragazzo disagiato e una ragazza, costretta a subire violenze sessuali. Gli stessi educatori della comunità subivano aggressioni e minacce di morte. –

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)