– PALERMO – E’ scattata questa mattina una maxi operazione della Squadra mobile di Palermo contro i mercanti di droga a pochi giorni di distanza dal blitz al Quartiere Vecchio. Decine le misure cautelari disposte dalla Direzione distrettuale antimafia in città e sul territorio nazionale. Le accuse sono di associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti con un giro di droga in cui la che ha fatto il capoluogo siciliano di una degli hub per lo smercio all’ingrosso.L’indagine, partita nel 2015, ha messo nel mirino i “grossisti”, dando un colpo finale alle due organizzazioni principali che operavano nei traffici con il Marocco e l’Argentina.

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments