– ROMA – Si muovevano e agivano come branco, rapinando e pestando persone in strada per futili motivi. E’ quanto avveniva a Fonte Nuova, alle porte di Roma.Diversi gli arresti da parte dei carabinieri di Monterotondo e commissariato di Tivoli. Gli arrestati, di età compresa tra i 19 e i 26 anni,facevano parte di una banda di picchiatori, responsabile di brutali aggressioni con azioni plateali. Pestavano con violenza i malcapitati,per futili motivi,che nei casi più gravi erano ridotti quasi in fin di vita.Accuse: rapina e lesioni personali aggravate.

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)