– ROMA – Viaggiare con l’auto quando serve e dove serve è ormai uno dei trend per scoprire luoghi con i propri ritmi e senza l’incubo dei bagagli ridotti da low-cost. Dopo l’iniziativa di un abbonamento mensile per noleggiare un’auto, a chilometraggio illimitato e guidatore aggiunto gratuito, nei weekend nelle città di Milano, Torino, Bologna e Roma, Hertz propone ora l’esperienza del rent car in cinque attraenti regioni della Francia. Con “Voyage à la Française” si potrà noleggiare in Provenza, Alpi o Costa Azzurra.I tour Voyage à la Française offriranno ai clienti cinque itinerari regionali – uno per ciascuno dei cinque sensi – per scoprire il meglio della Francia. Ogni percorso sensoriale è incluso nel noleggio di un veicolo premium accuratamente selezionato, all’interno di una ricca scelta, tra cui la vettura sportiva Alpine A110, icona del paese, e i SUV premium DS7 Crossback e DS3 Crossback. All’interno del pacchetto esclusivo i clienti avranno la gratuità del secondo guidatore.Il primo itinerario, Provenza-Alpi-Costa Azzurra, segue le fragranze delicate delle profumerie locali e dei campi della regione. Per presentare ai clienti le fragranze uniche del territorio, Hertz France offre loro una confezione regalo appositamente ideata dal prestigioso profumiere locale Fragonard, contenente sapone e profumo alla lavanda. Inoltre coloro che noleggeranno Voyage à la Française riceveranno una guida di viaggio dedicata che evidenzia dove scoprire le migliori fragranze della regione. “La nostra iniziativa Voyage à la Française permette ai clienti di scoprire il mondo meravigliosamente diversificato della cultura francese attraverso viaggi sensoriali unici” ha detto Alexandre de Navailles, General Manager di Hertz France. “Siamo costantemente alla ricerca di nuovi modi di offrire un’esperienza esclusiva e completa che vada oltre il noleggio di un veicolo, e la nostra Voyage à la Française ne è un altro esempio.”Voyage à la Française è al momento disponibile nella sede Hertz dell’Aeroporto di Nizza, e da ottobre è prevista l’espansione ad altre location della Riviera Francese. Il servizio sarà introdotto in ulteriori quattro regioni della Francia tra la fine di quest’anno e l’estate del 2020, con esperienze sensoriali esclusive e nuove selezioni di veicoli su misura per i clienti alla scoperta del territorio con stile.

Fonte: PrimaPress.it

(I-TALICOM)