Carlalberto Guglielminotti unico italiano nominato Young Global Leader dal World Economic Forum

344

MILANO – L’Amministratore Delegato di ENGIE Eps è stato nominato Young Global Leader dal World Economic Forum per la capacità di innovare e promuovere il cambiamento sostenibile. Carlalberto Guglielminotti, 37anni, è stato insignito tra i più promettenti ed influenti leader sotto i 40 anni al mondo alla luce dei suoi risultati nel settore industriale e del suo impegno nel promuovere la sostenibilità attraverso la tecnologia, con l’obiettivo di trasformare le fonti rinnovabili in energia disponibile 24 ore su 24, economica, ed accessibile a tutti. “Sono particolarmente onorato che il World Economic Forum mi abbia incluso nella lista dei leader globali del 2020.”-ha commentato Carlalberto Guglielminotti, Amministratore Delegato di ENGIE Eps– “Il riconoscimento avviene in un momento drammatico per il mondo e in particolare per l’Italia. Sono certo che uniti e compatti riusciremo ad uscire ancora più forti da questa situazione. Essere ora uno Young Global Leader non può che accrescere in me la responsabilità che sento ogni giorno nel promuovere la tecnologia e l’innovazione come motoridi un progresso economico e sociale sostenibile.”. Gli Young Global Leaders vengono scelti ogni annodal World Economic Forumper la loro capacità di guidare l’innovazione verso il cambiamento positivo nella societàcivile, nelle arti, nella cultura, nella politica e nell’economia.

(I-TALICOM)