E80 Group partecipa a MIAC 2021 con Unicorn, leader tecnologico per il settore tissue

218

REGGIO EMILIA – Le più avanzate innovazioni di E80 Group per il mercato tissue saranno in mostra a MIAC 2021 –Mostra Internazionale dell’Industria Cartaria, che si terrà a Lucca il 13, 14 e 15 ottobre prossimi con la partecipazione di 250 espositori internazionali, fornitrici del settore cartario. Il tissue è uno comparto chiave per la multinazionale di Viano (Reggio Emilia), specializzata nello sviluppo di soluzioni intralogistiche su misura per imprese produttrici di beni di largo consumo, pronta a dare appuntamento ai visitatori provenienti da tutto il mondo alla manifestazione a Lucca Fiere.

 

In diversi paesi E80 Group ha già realizzato numerose smart factory, implementando oltre 900 sistemi Laser Guided Vehicles (LGV), più di 600 linee robotizzate, circa 200 fasciatrici robotizzate e diversi magazzini ad alta densità, applicando soluzioni hardware e software in grado di aumentare il livello di efficienza, sostenibilità e sicurezza degli impianti. Per gli operatori del settore cartario, MIAC 2021 sarà un’occasione di aggiornamento professionale, dove stringere nuove opportunità di business e conoscere da vicino gli elementi alla base della leadership di E80 Group in questo ambito.

 

A cominciare dal pallettizzatore ad alta velocità Dragon, ai sistemi di fasciatura ed etichettaura, alle soluzioni di stoccaggio ad alta densità, fino agli LGV destinati alle operazioni di movimentazione di bobine madri e/o prodotti finiti.
Tutto il flusso logistico è gestito centralmente da un’unica piattaforma software SM.I.LE80 (Smart Integrated Logistics) che assicura l’efficiente integrazione dei sistemi, garantendo la conduzione ottimale di tutte le operazioni e la totale traccibilità dei prodotti movimentati.

 

La ricerca e le innovazioni di E80 Group hanno compiuto un ulteriore passo avanti in questi ultimi anni. Unicorn, il nuovo modello di veicolo a guida laser, è un sistema brevettato specializzato nella movimentazione automatizzata delle bobine madri nel settore della carta-tessuto, ideato in ottica anti-spreco, salva spazio e a tutela della qualità del prodotto finale.

Altro elemento decisivo, l’incremento della sicurezza all’interno dell’impianto: da sempre tutti i modelli di Agv/Lgv di E80, compreso Unicorn, sono infatti equipaggiati con sistemi tecnologici addizionali rispetto a quanto imposto dalle normative internazionali. Partendo da queste premesse, il Gruppo ha recentemente sviluppato e brevettato in tutto il mondo un dispositivo anticollisione, SmartDect, che aumenta la capacità dei veicoli a guida laser di rilevare persone e veicoli manuali in movimento, dotati di tag, nell’area circostante, riducendo e spesso eliminando i rischi legati a potenziali situazioni di pericolo derivanti da comportamenti scorretti o non prevedibili.

 

Le soluzioni di E80 Group sono ottimali per l’industria del tissue come dimostrano alcune delle fabbriche integrate realizzate in tutto il mondo, Sofidel, Roto-Cart, Papelera.

 

Visitare MIAC 2021 significa ottenere una panoramica completa sulle innovazioni nel settore. Il Gruppo di Viano non poteva quindi mancare con il suo nuovo logo e le sue novità tecnologiche in uno stand tutto suo, il numero 70, negli spazi dell’Exhibition Centre (Polo Fiere – Via della Chiesa XXXII, 237 a L

(I-TALICOM)