Crédit Agricole Italia sigla una partnership con Gimme5 per innovare i servizi finanziari

349

PARMA – Crédit Agricole Italia sceglie Gimme5, la soluzione fintech che  permette di accantonare le piccole somme attraverso smartphone e investirle in un fondo comune di investimento, per sviluppare e mettere a disposizione della propria clientela un nuovo Salvadanaio digitale.

La partnership consentirà al Gruppo bancario di proporre un rivoluzionario strumento che rende automatici i meccanismi di risparmio e investimento direttamente dall’App dell’Istituto.

Il Salvadanaio digitale sarà un unicum nell’attuale panorama bancario, verrà messo a disposizione della clientela nel corso dei prossimi mesi e sarà accessibile comodamente dal proprio smartphone, all’interno della nuova App targata Crédit Agricole Italia. In qualsiasi momento, con un semplice clic, i clienti potranno decidere se accantonare somme di denaro e se investirle in fondi prescelti, stabilendo, di volta in volta, se incrementare i propri risparmi o, in alternativa, chiedere il rimborso dell’investimento stesso.


Crédit Agricole Italia conferma dunque la propria vocazione di Banca digitale del futuro con un’offerta fintech in continua evoluzione. L’accordo permetterà di avvicinare le nuove  generazioni al mondo degli investimenti attraverso logiche automatiche connesse al raggiungimento di obiettivi di risparmio, supportandole in un percorso di apprendimento che le porterà ad essere futuri clienti consapevoli.


“Crédit Agricole Italia, con il Salvadanaio digitale, arricchisce l’offerta di servizi a disposizione dei clienti e rafforza il proprio posizionamento. L’accordo siglato con Gimme5 consentirà alla nostra clientela di approcciarsi al mondo degli investimenti con un’esperienza d’uso semplice e intuitiva, che lo renderà facilmente accessibile grazie ad una base di investimento di partenza contenuta. Al contempo, il Salvadanaio sarà uno strumento promotore di iniziative di educazione finanziaria; il Gruppo mira ad incrementare la conoscenza e la consapevolezza finanziaria delle nuove generazioni, rinnovando il proprio impegno sociale su tutto il territorio”, afferma Vittorio Ratto, Vice Direttore Generale Retail, Private e Digital di Crédit Agricole Italia.


’Gimme5 si pone da sempre come abilitatore per il microinvestimento tramite logiche automatizzate  di accumulo del risparmio legate alle abitudini di vita delle persone. Abbattendo le tradizionali soglie di ingresso del risparmio gestito, la nostra soluzione rappresenta il servizio fintech che democratizza  l’accesso al mondo degli investimenti e si posiziona quale partner tecnologico per arricchire l’offerta digitale e intercettare una platea nuova di risparmiatori. Crédit Agricole Italia si è dimostrato un partner particolarmente attento alle tematiche di educazione finanziaria e a un’innovazione di processo all’avanguardia.

Si tratta quindi per noi di un accordo di grande rilievo che conferma, da un lato, la proficua collaborazione esistente con Crédit Agricole Italia e, dall’altro, il ruolo che Gimme5 potrà avere nel processo di digitalizzazione in corso nei servizi finanziari al dettaglio in Italia”, dichiara Giordano Martinelli, Senior Partner di Gimme5.”.

(I-TALICOM)