ROMA – Il 1° ottobre prossimo parte la seconda edizione del Mese dell’Educazione Finanziaria. In vista di questo appuntamento, il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria (Comitato Edufin), di cui è membro il Ministero dell’Economia e delle Finanze, apre la sua pagina facebook @ITAedufin e presenta i primi 200 eventi della manifestazione.
Il Comitato ha deciso di sviluppare questa ulteriore presenza online – oltre al portale istituzionale www.quellocheconta.gov.it, al canale YouTube e agli account Twitter e Instagram @ITAedufin – per ampliare le occasioni di contatto con i cittadini.
Attraverso la pagina Facebook @ITAedufin è possibile iscriversi a tutti gli eventi pubblicati nel calendario del Mese dell’Educazione Finanziaria 2019 promossi dal Comitato e dalle tante organizzazioni che hanno aderito alla manifestazione e che, su tutto il territorio nazionale, saranno impegnate in attività di informazione e sensibilizzazione sui temi del risparmio, delle assicurazioni e della previdenza.
Ad oggi, hanno aderito al Mese dell’Educazione Finanziaria 2019 oltre 40 partner tra istituzioni, fondazioni, associazioni di categoria e dei consumatori, organizzazioni anti-usura e referenti del mondo no-profit, scuole, università, aziende, ordini e associazioni professionali, rappresentanti del mondo bancario, assicurativo e previdenziale.
Fino al 20 settembre è possibile presentare al Comitato la propria proposta di realizzazione di un evento da inserire nel calendario del Mese dell’educazione finanziaria 2019. Tutte le informazioni utili all’indirizzo: www.quellocheconta.gov.it/ottobreedufin

(I-TALICOM)