ROMA – Mentre le agenzie di rating si preparano ad emettere nuovi “verdetti” sull’economia italiana“, l’Istat mette nero su bianco una evidenziazione della fase di stagnazione da cui non si è usciti. E’ quanto si legge nella Nota mensile dell’Istat sull’andamento dell’economia italiana di agosto. “Nel secondo trimestre il prodotto interno lordo, in valori concatenati con anno di riferimento 2010, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, si è mantenuto sugli stessi livelli dei 3 mesi precedenti”, sottolinea l’Istat.

(I-TALICOM)