ROMA – ”Durante la presentazione della nuova finesta 2019 Fondo Futuro della Regione Lazio, Microcredito Italiano Spa si consolida come leader nel numero di pratiche erogate con il 35%. E’ per noi una grande soddisfazione che premia un lavoro di squadra fatto di professionisti con un alto valore aggiunto”. Lo ha scritto, in una nota, il Presidente di Microcredito Italiano Spa, Massimo Severoni commentando la premiazione questa mattina a Roma dei progetti beneficiari della terza edizione del bando Fondo Futuro dove e’ stata presentata la prossima ”finestra” annuale del 2019. La scorsa edizione del Fondo ha finanziato 287 persone (le cui storie d’impresa sono raccontate in un catalogo scaricabile dal sito di Lazio Innova) che la Regione ha voluto omaggiare, a riconoscimento dell’importanza strategica del loro lavoro sul territorio. ”Grazie al Fondo regionale, infatti – ha sottolineato Severoni – i vincitori del bando hanno potuto trasformare le idee e i progetti di avvio o di crescita in concrete realtà imprenditoriali diffuse su tutto il Lazio: alberghi, bed&breakfast, negozi, botteghe artigiane, bar, ristoranti, impianti sportivi, laboratori, atelier, servizi alla persona, studi medici, residenze sanitarie, imprese edili, manifatturiere, di installazione e montaggio, logistica, trasporti e tantissime altre attività al servizio del territorio”.

Guido Cristofaro

(I-TALICOM)