MILANO – Un nuovo format per raccontare l’evoluzione del settore calzaturiero, dai materiali all’avanguardia ai più rivoluzionari trend di consumo, dalla sostenibilità ai nuovi modi di fare retail: MICAM “X” farà il suo debutto con il “Numero Zero” alla prossima edizione di MICAM, il salone internazionale della calzatura, in programma dal 16 al 19 febbraio 2020.
In un momento simbolico e decisivo per il mondo e per l’industria calzaturiera, che sta attraversando una fase di profondo cambiamento sia nei processi produttivi che nella filosofia che circonda la calzatura (compresa la percezione che il consumatore finale ha di essa), MICAM “X”, diventerà il palcoscenico delle proposte più innovative e tecnologiche e caratterizzerà il cuore della fiera, nell’area delle sfilate e seminari al Padiglione 1. Sarà il luogo di incontro in cui il pubblico di MICAM troverà stimoli coinvolgenti alla scoperta delle nuove tendenze di mercato, tra correnti di stile, ricerca dei materiali, sostenibilità e futuro del retail.
Presentazioni, workshop, allestimenti dedicati e altre iniziative all’insegna dell’innovazione si svilupperanno intorno ai tre temi chiave per il settore: materiali, sostenibilità e retail. Un punto di incontro con speaker e realtà innovative da tutto il mondo, per confrontarsi con le incognite (da qui “X”) del futuro e trovare le chiavi di lettura dei cambiamenti sempre più dirompenti che stanno cambiando le regole del gioco.
Come si stanno evolvendo i trend di consumo/acquisto? Cosa guida le loro scelte? Micam “X” sarà un’esperienza immersiva attraverso presentazioni e ricerche accurate e materiali da vedere e toccare. Intorno alla sostenibilità, poi, si gioca una sfida sempre più importante: una parola intorno alla quale si stanno creando nuove influenze di consumo e nuovi modelli di business per le aziende. Ma cosa significa davvero, quanto e come si realizza la sostenibilità? Come indirizzarsi verso scelte di acquisto consapevoli e realmente sostenibili? Micam “X” sarà l’opportunità per ascoltare opinioni autorevoli e approfondire il tema, fornendo delle basi concrete agli operatori del settore per le proprie scelte.
Con lo sviluppo di tecnologie sempre più evolute, cambiano anche i canali distributivi: l’approccio di brand e retailer in questo ambiente in costante trasformazione deve ridisegnare la propria offerta e la propria presenza nel mercato, per rispondere a nuovi stili e modalità di consumo. Micam “X” porterà tecnologie, prototipi, soluzioni e ispirazioni per supportare le strategie di mercato verso il consumatore del futuro.
La nuova iniziativa di MICAM affronterà in modo consapevole, ma anche provocatorio, tutta questa complessa innovazione. MICAM “X”, punta a costruire un percorso dalla forte personalità, in grado di crescere edizione dopo edizione per portare un contributo essenziale allo sviluppo del settore calzaturiero. Dopo il teaser di febbraio, infatti, Micam “X” debutterà ufficialmente con la prima edizione a settembre 2020 con un’agenda ancora più intensa e coinvolgente.
Sempre attento agli sviluppi del mercato, della moda e dell’accessorio, MICAM offre ancora una volta un’occasione unica per gli addetti ai lavori per restare al passo con la trasformazione in atto, confermando la sua capacità di rinnovarsi continuamente.

(I-TALICOM)