VARESE – Con la produzione ormai avviata verso il ritorno graduale al pieno
regime, MV Agusta annuncia un’estensione di 3 mesi della garanzia su tutto il parco moto
circolante attualmente coperto da garanzia costruttore. Per via delle misure di
contenimento del contagio adottate in quasi ogni paese del mondo, i proprietari di moto
non hanno potuto utilizzarle per un lungo periodo. Una pausa necessaria e doverosa,
durante la quale però la garanzia è stata di ben poca utilità. Un “tempo sospeso” che MV
Agusta ha deciso di restituire ai propri clienti.
“In questi momenti particolarmente difficili, è importante per MV Agusta dimostrare la
propria vicinanza alla rider community MV Agusta in modo concreto e tangibile” ha
dichiarato Claudio Quintarelli, responsabile post vendita MV Agusta Motor S.p.A. “Con
questa decisione vogliamo assicurarci che i nostri clienti non siano troppo penalizzati dalla
crisi e che, una volta finita la quarantena, possano godersi appieno le loro moto senza
ulteriori preoccupazioni. L’estensione si applica a tutte le moto attualmente coperte dalla
nostra garanzia standard di 3 anni e immatricolate entro il 30.04.2020.”

(I-TALICOM)