NAPOLI – NetCom Group, azienda con quartier generale a Napoli e sedi in tutta Italia, leader nei servizi di ingegneria nel campo delle telecomunicazioni, dei media, dell’automotive e della pubblica amministrazione, ancora una volta manifesta la sua solidarietà e la sua sensibilità in un momento di particolare difficoltà sociale in conseguenza dell’ emergenza COVID-19. L’azienda napoletana ha dunque concordato con l’Ospedale Cardarelli la disponibilità ad una eccezionale raccolta di sangue e plasma sul territorio. C’è un continuo bisogno di sangue per garantire la copertura del fabbisogno delle strutture sanitarie Regionali ed in particolar modo dell’Ospedale Antonio Cardarelli di Napoli. Le Unità Mobili per la raccolta del sangue si recheranno presso la sede di Napoli di NetCom Group per garantire la raccolta stessa con i dipendenti dell’azienda che hanno deciso di aderire all’appello.

(I-TALICOM)