MILANO – Retex SpA, azienda italiana di tecnologie e servizi per il retail internazionale, annuncia la partnership con due Fondi di Private Equity, Alkemia SGR e Boutique Italia.

L’operazione, conclusa lo scorso 13 dicembre, porterà a un aumento del capitale di 4 miloni di euro riservato agli investori finanziari, Alkemia SGR e Boutique Italia che, a fronte di un investimento rispettivamente di 3 milioni e 1 milione di Euro, deterranno una quota di partecipazione complessiva del 25,8%.

L’accordo rientra nel percorso di realizzazione del piano strategico di Retex, che mira all’affermazione dell’azienda come protagonista rilevante, nei mercati nazionali e internazionali, dell’innovazione e trasformazione del retail, fisico e digitale.

Per Fausto Caprini e Andrea Negrin, rispettivamente CEO e Managing Partner di Retex, l’ingresso di Alkemia SGR e Boutique Italia nella compagine sociale “darà un contributo decisivo alla ambiziosa strategia di crescita del Gruppo, rafforzando ulteriormente i già brillanti risultati conseguiti fino a oggi”.

Luca Duranti, Amministratore Delegato di Alkemia SGR, ha poi aggiunto: “siamo molto lieti di investire in Retex, per fornire supporto alla società e al management nel percorso di crescita ed internalizzazione intrtapreso mettendo a disposizione l’esperienza maturata nei progetti di growth capital”

Roberto Gatti, Amministratore Delegato di Boutique Italia, ha inoltre commentato “abbiamo investito su manager che riteniamo validi, su una società che è leader nel proprio segmento di mercato, su sinergie che pensiamo di poter creare con l’auspicio di accompagnare la società ad una quotazione di Borsa che possa esprimere la pienezza di valori propri di Retex”.

Retex, nata nel 2010, ha sviluppato e consolidato un’avanzata offerta tecnologica e progettuale ai settori GDO, fashion & luxury e ristorazione, affermandosi rapidamente come interlocutore privilegiato dei mercati di riferimento nei processi d’innovazione e digitalizzazione. Quale Trusted Partner di Tencent IBG in Europa, inoltre, presidia il canale di accesso primario al mercato cinese per il Made in Italy e, più in generale, per i brand occidentali che puntano all’avvio o al rafforzamento della presenza locale.
Retex ha il proprio headquarter a Milano e impegna oggi oltre 200 professionisti nelle sedi presenti in Italia, UK e Cina.

ALKEMIA, con sedi a Padova e Milano, è stata costituita nel 2004 per promuovere, istituire e gestire Fondi Comuni di Investimento Mobiliare di tipo chiuso. Il team di gestione vanta una pluriennale esperienza nel segmento lower mid del mercato italiano, con particolare riferimento alla gestione di investimenti di development capital/build up in posizione di minoranza ed in partnership con l’azionista di riferimento. Le masse in gestione ammontano complessivamente a circa € 60 milioni, ed il portafoglio investimenti è composto da 3 partecipazioni.

Boutique Italia, con sede a Milano, è una holding di partecipazioni che investe in imprese con alto potenziale di sviluppo e con buoni fondamentali e in imprenditori con comprovate capacità gestionali, acquisendo in particolare quote di minoranza, al fine di accompagnare e affiancare le aziende in un percorso virtuoso di crescita, formazione, implementazione della capacità di comunicare, preparazione e gestione della fase di quotazione. E’ guidata dall’ex manager del Private Equity di Unicredit Roberto Gatti e ha in Gianfilippo Cuneo, nome di risalto internazionale, il Responsabile del Comitato Investimenti.

(I-TALICOM)