Sourcesense sigla l’ accordo con ENEL per la fornitura di prodotti Atlassian

262

ROMA – Sourcesense S.p.A.  società operante nel settore IT sui mercati italiano ed inglese, leader nelle soluzioni cloud-native basate su tecnologie “Open Source”, comunica di essere primo aggiudicatario della gara indetta da Enel, attraverso la società Enel Global Services S.r.l., per la fornitura di prodotti Atlassian e servizi professionali e di aver firmato, in data odierna, il relativo contratto.

Il contratto prevede una fornitura di base per un valore di € 2,2 milioni, più un’opzione per un’ulteriore fornitura per un importo complessivo di € 1,3 milioni, quest’ultima giudicata facilmente realizzabile dal management dell’Emittente anche in virtù della relazione consolidata con il cliente in questione. La durata del contratto è pluriennale, pari a 36 mesi, con scadenza a ottobre 2023.

 

Il contratto prevede la fornitura di prodotti e servizi professionali specializzati su tecnologia Atlassian ed è finalizzato al consolidamento della piattaforma per la gestione del ciclo di vita delle soluzioni ICT, componente chiave della trasformazione di ENEL in una “Agile Company”.

 

Marco Bruni, Presidente e Amministratore Delegato di Sourcesense, ha così commentato: “Il successo di Sourcesense in questa importante gara rappresenta un’ulteriore testimonianza della capacità competitiva del Gruppo, soprattutto con aziende di grandi dimensioni come Enel. Siamo convinti che la partnership strategica con Atlassian ci consentirà un importante slancio nel percorso di crescita, che ha visto nella IPO di agosto una accelerazione apprezzabile, che ci consente di guardare alla chiusura dell’anno con ottimismo”.

 

What do you want to do ?

New mail

(I-TALICOM)