GMSPAZIO allo SCUTI per la formazione del personale nell’ambito del Modelling e Simulation

669

ROMA – GMSPAZIO incontra i militari del Comando delle Trasmissioni e Informatica alla Caserma “Perotti” di Roma per dare vita a un percorso formativo in ambito di Modelling & Simulation.

L’azienda, leader nella creazione di applicazioni customizzate in ambito di areospazio, difesa e homeland security, propone una serie di incontri della durata di 4 settimane in cui i docenti certificati AGI-STK della GMSPAZIO formeranno il Personale Militare all’uso di STK(System Toolkit), un software che consente di eseguire modellazione, simulazione ed analisi complesse di piattaforme terrestri, marittime, aeree e spaziali interoperanti e di condividere i risultati in un ambiente integrato. Un’applicazione versatile, in grado di caratterizzare, tra le altre cose, i sistemi di difesa missilistica, il controllo degli spazi aerei “manned” e “unmanned”, il traffico satellitare inclusi i rischi di collisione con i detriti spaziali, oltre al monitoraggio del traffico marittimo.

Al termine del corso, il personale militare avrà sviluppato conoscenze e capacità pratiche per ottenere la certificazione nazionale, step necessario per l’accesso al percorso formativo internazionale erogato dalla AGI (Analytical Graphics Inc).

“Questo corso fa parte del nostro programma di formazione– spiega Anna Manzi, CEO di GMSPAZIO– che sviluppiamo da oltre 5 anni. Una serie di appuntamenti che ci permettono non solo di formare elementi del nostro esercito, ma di consolidare i nostri rapporti con la SCUTI e
con il ministero della difesa, con cui collaboriamo da quando è nata l’azienda”.

(I-TALICOM)