Kaspersky e Skill Cup lanciano un corso online per aiutare i genitori a migliorare le competenze di cybersecurity dei bambini

157

MILANO – In occasione della Giornata Mondiale dei Genitori, Kaspersky presenta un corso di formazione gratuito per aiutare genitori e figli a conoscere le basi della cybersecurity e dell’etica digitale. Il corso è basato sull’app mobile Skill Cup ed è stato sviluppato in collaborazione con il team di Kaspersky Security Awareness. Il programma gratuito è disponibile per i dispositivi iOS e Android e copre tutte le questioni più importanti e le sfide che i bambini potrebbero dover affrontare quando utilizzano i loro dispositivi e navigano in internet.

Secondo diversi studi i bambini in Italia entrano in possesso del loro primo smartphone all’età di 7 anni. Per questo motivo è importante che, per i bambini “nati con un tablet in mano”, il mondo digitale rimanga uno spazio sicuro, e per farlo, le competenze di cybersecurity e di etica digitale devono essere promosse fin dall’infanzia. A questo proposito, Kaspersky e Skill Cup hanno collaborato insieme per sviluppare un corso dedicato a soddisfare questa esigenza.

Il programma è basato sull’applicazione mobile Skill Cup e consiste in una serie di lezioni interattive organizzate in diverse unità tematiche. Queste sono presentate in una varietà di formati, tra cui articoli, video, quiz e infografiche.

Gli argomenti all’interno del programma coprono le questioni più importanti che riguardano l’etica e l’alfabetizzazione digitale tra cui il cyberbullismo, le regole per comunicare con gli estranei, i contenuti pericolosi (come i gruppi e le sfide), i tipi di frode, ecc. Alla fine di ogni lezione, si fa un piccolo test per valutare la conoscenza e la comprensione dell’argomento.

Il corso al momento è disponibile in inglese e in russo.

“Al giorno d’oggi è difficile immaginare i bambini senza un dispositivo tecnologico. Infatti, chi prima e chi dopo, tutti avranno il loro primo smartphone e saranno introdotti all’interno di un nuovo mondo digitale. È proprio in quel momento che i genitori si chiederanno: come tengo il mio bambino al sicuro dalle tante minacce informatiche senza interferire troppo con il suo spazio digitale? Ecco perché abbiamo pensato ad un corso online per i genitori disponibile su mobile, che consentirà loro di comprendere la natura delle attuali minacce informatiche per i bambini. Fornirà loro anche alcuni suggerimenti e trucchi su come mantenere un livello ragionevole di sicurezza senza dover ricorrere a un controllo eccessivo o all’imposizione di severe restrizioni”, ha commentato Morten Lehn, General Manager Italy di Kaspersky.

“I bambini di oggi sono abituati a una vasta gamma di piattaforme social come ad esempio TikTok, YouTube e altre. Ecco perché il format di apprendimento dovrebbe essere adattato alle loro abitudini di consumo dei contenuti. In Skill Cup usiamo il microlearning perchè aiuta a fornire la conoscenza in modo divertente e coinvolgente”, ha dichiarato Roman Mandrik, CEO e fondatore di Skill Cup.

(I-TALICOM)