ROMA – E’ morto il presidente del Parlamento europeo David Sassoli. Soltanto ieri era stata diffusa la notizia del suo ricovero in Italia per il sopraggiungere di una grave complicanza dovuta ad una disfunzione del sistema immunitario Sassoli aveva annullato gli impegni istituzionali da settembre a inizio novembre dello scorso anno, a causa di una “brutta” polmonite dovuta al batterio della legionella. Sassoli 66 anni, giornalista, conduttore, è stato vicedirettore del Tg1, era entrato in politica come europarlamentare nel 2009.

(I-TALICOM)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments