UDINE- Sono 29 gli specialisti che hanno conseguito il Master di I livello in Digital Marketing dell’Università degli Studi di Udine, al suo debutto con la prima edizione, realizzato in collaborazione con l’agenzia di comunicazione Emporio ADV. Un percorso di otto mesi in cui si sono succeduti oltre 30 docenti.
Un esempio riuscito di cooperazione fra mondo accademico ed imprenditoriale del Nord Est, dove si sono incontrate domanda e offerta formativa. In questi anni le aziende stanno infatti puntando ad assumere figure legate alle strategie digitali, in testa il Digital Marketing Specialist, come rileva il rapporto “Digital Transformation e PMI italiane nel 2018” di Talent Garden. «Gran parte dei corsisti – conferma la Prof.ssa Maria Chiarvesio, direttrice del master – stanno già avendo i primi riscontri in ambito lavorativo».
La partnership fra l’ateneo friulano ed Emporio ADV si rinnova anche per la seconda edizione, in partenza a novembre, per cui si sono registrate oltre 70 richieste di ammissione e 60 aziende si sono dimostrate disponibili ad accogliere gli allievi in stage.
«Credo che i fattori vincenti di questo percorso che abbiamo appoggiato già in fase embrionale – dichiara Enrico Accettola, presidente dell’agenzia Emporio ADV – siano proprio una formazione concreta e aderente alla richiesta del mondo del lavoro e l’approccio laboratoriale. Se, come noi, altri 60 rappresentanti del tessuto imprenditoriale del Nord Est, aspettano i prossimi 29 esperti in comunicazione digitale e social media in preparazione a Udine, significa che l’interpretazione dei bisogni formativi attuali è corretta».
La prima edizione del master si è conclusa venerdì 18 ottobre con la cerimonia di chiusura e la discussione dei project work. In questa occasione Andrea Garlatti, direttore del Dipartimento di Scienze economiche e statistiche, ha sottolineato che «I master del dipartimento saranno sempre più caratterizzati da una quota di docenti accademici e una quota di professionisti impegnati nel settore». Lo stesso Master in Digital Marketing ha portato ultra specialisti verticali del settore all’interno del corpo docente.
Ulteriore elemento originale del percorso di alta formazione attuato dall’ateneo udinese è la possibilità di non trattare solamente di marketing digitale o di social media marketing, ma di approfondire questi temi unitamente a un modulo specifico sullo storytelling, attraverso testi, video e fotografia.
«La dimensione laboratoriale del master – spiega la direttrice Chiarvesio – si concretizza anche nella metodologia. Gli allievi, con una tutorship professionale, sviluppano in gruppo progetti anche di animazione e di social, con l’obiettivo di sperimentare direttamente la creazione dei contenuti. In un’ottica di apprendimento attivo, il laboratorio prevede il confronto con il gruppo e il professionista che guida i lavori, così come avviene all’interno di un’azienda».
In programma da novembre 2019 a giugno 2020 con una durata di 1500 ore (di cui 300 di didattica frontale) e il valore di 60 crediti formativi, la seconda edizione del Master di I livello in Digital Marketing coinvolgerà 29 allievi selezionati tra lavoratori e studenti in possesso della Laurea triennale di qualsiasi classe.

(I-TALICOM)