Il 23 ottobre UniSannio ospita il Linux Day 2021

248

BENEVENTO – Sabato 23 ottobre 2021 è la giornata italiana dedicata a Linux, da sempre manifestazione di un libero pensiero che, come la sua iconica mascotte, vuole abbracciare chiunque sia mosso da uno spirito aperto e curioso. Tra le molteplici piazze promotrici di eventi lungo tutto lo stivale figura Benevento, con un intero pomeriggio di dibattiti ospitati dall’Università degli studi del Sannio, presso la Sede del Complesso Sant’Agostino.

Tema di questa edizione 2021, organizzata in loco dall’associazione L.I.Li.S, in collaborazione con l’Ateneo sannita, è Dati, dati, dati… Ma dati a chi? per porre l’accento sulle infinite fonti, rappresentazioni, trasformazioni e utilizzi delle informazioni all’epoca dei big data.

Il programma sannita è particolarmente ricco e suddiviso in talk di carattere divulgativo e tecnico che spaziano dalla rilettura delle visionarie idee di chi ha segnato un ormai futuro passato, a un’analisi di come funzionano e come eludere gli algoritmi di “intelligenza artificiale”. I relatori, tutti con radici nel nostro territorio, hanno, infatti, messo a punto interventi differenziati, per un confronto aperto con i più e meno esperti.

La partecipazione è gratuita ma a numero limitato, a causa delle opportune misure di contenimento imposte dall’emergenza sanitaria ancora in corso, ma l’evento sarà trasmesso anche in streaming online.

Linux Day è promosso da ILS (Italian Linux Society) e organizzato localmente dalle Associazioni che ne condividono le finalità. Sul nostro territorio si tratta della 10a edizione. Oltre a L.I.Li.S – Onlus, quest’anno l’evento è sostenuto da Università degli Studi del Sannio; Scuola La Tecnica; New Shell srl; La Motta Bibite; Cooperativa Immaginaria.

(I-TALICOM)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments