NAPOLI – Nasce “QuantumNet”, la prima start-up innovativa italiana sulle tematiche software legate al Quantum Computing. A lanciare l’iniziativa, Netcom Group, azienda specializzata in servizi di ingegneria con il quartier generale a Napoli e sedi sparse in tutta Italia ed anche in Europa. Obiettivo di questa start-up, realizzata in collaborazione con professori e ricercatori dell’Università Federico II di Napoli, è sviluppare competenze e soluzioni software che sfruttino le potenzialità del mondo quantistico. Il Quantum Computing è il tema più innovativo del decennio e offre le maggiori prospettive di crescita nei prossimi anni; si tratta di una vera e propria rivoluzione tecnologica che, con nuovi dispositivi hardware ed un nuovo approccio software, consente di rappresentare e manipolare l’informazione tramite i “bit quantistici”, ossia i Qubit . Il vantaggio principale di questo approccio è la risoluzione di quei problemi di elevata complessità che oggi richiedono enormi risorse temporali e tecniche per essere affrontate, come quelli relativi alla sicurezza informatica, ai Big Data e all’Intelligenza Artificiale.

(I-TALICOM)