Apple pronta a lanciare un computer con processore “fatto in casa”

247

MILANO – Nella prima metà del 2021, Apple lancerà sul mercato il suo primo computer con architettura Arm. È la previsione di un noto esperto del mondo Apple, l’analista Ming-Chi Kuo, secondo cui l’azienda di Cupertino metterà sul mercato, tra 12-18 mesi, un computer senza chip Intel a bordo, dotato di un processore “fatto in casa”. Questo, secondo Chi Kuo – consentirà alla Apple di unificare i propri device: Mac, iPhone e iPad.

(I-TALICOM)