CES: il 2021 sarà l’anno del 5G tra telemedicina e videochiamate

150

Al Ces di Las Vegas 2021 le prime app per i consumatori

ROMA – Quello appena trascorso doveva essere l’anno  del 5G ma, anche in questo caso,  la pandemia ha influito ritardandone il reale potenziale. Sarà infatti il 2021 a dare ampio spazio al 5G, con tante novità. Prime fra tutte videochiamate e telemedicina.

 

Edizione 2021

Il CES, Consumer Electronics Show, è la più importante fiera  per l’elettronica di consumo e per la tecnologia al mondo. Si svolge normalmente a Las Vegas ogni anno, all’inizio di gennaio, nel Las Vegas Convention Center (LVCC) e nei vari hotel-resort della città del Nevada e raccoglie migliaia di aziende espositrici, dai colossi dell’elettronica alle start-up debuttanti.

Quest’anno, causa pandemia, il Ces si terrà completamente in modalità  online dall’11 al 14 gennaio, e darà la prima possibilità alle aziende di mostrare  tutte le app 5G ai consumatori.

“La videochat mobile esisteva ben prima del Covid-19 – spiegano gli analisti -, ma l’esperienza del 2020 ha evidenziato una maggiore pressione sulla capacità della rete di supportare più utenti connessi contemporaneamente”.

(I-TALICOM)