ENEA sperimenta nuovo sistema di raffreddamento per navicelle spaziali

282

Un team di ricercatori ENEA e la startup “In Quattro” hanno testato un innovativo sistema di raffreddamento ad alta efficienza per dissipare il calore prodotto dalla strumentazione elettronica a bordo delle navicelle spaziali. Le prove si sono svolte in condizioni di microgravità durante la 72esima campagna di voli parabolici dell’ESA.
Inoltre, ENEA ha presentato al forum internazionale “New Space Economy” di Roma le sue tecnologie “spaziali”, tra cui l’impianto MICROBO, l’orto hi-tech e un innovativo dispositivo che serve per studiare la crescita delle piante in condizioni di “microgravità simulata”.
La filiera spaziale è un settore in forte crescita con un giro d’affari stimato in 1.500 miliardi di euro nei prossimi 20 anni.

(I-TALICOM)