«Il 5G per i capitolini. Arte e Innovazione per il futuro del patrimonio», se ne discute a Roma il 4 febbraio

891

ROMA – E’ in programma martedì 4 febbraio, alle ore 12 presso la sala Laudato Si’ del Campidoglio a Roma, la conferenza stampa «Il 5G per i capitolini. Arte e Innovazione per il futuro del patrimonio», organizzata da Roma Capitale, Fastweb e Zte

Durante la conferenza verrà presentata lo use case sulla sicurezza degli edifici tramite una rete di sensori 5G per il monitoraggio infrastrutturale del complesso dei Musei Capitolini.

Interverranno in conferenza:

Massimo Bugani, capo staff della Sindaca Raggi con delega all’Innovazione

Lucio Fedele, Chief Operating Officer di Zte Italia

Luciano Paolucci, Vice President Zte Italia and Chief Strategy Project Officer

Andrea Lasagna, Chief Technology Officer di Fastweb

Fabio Graziosi, professore del dipartimento di ingegneria e scienze dell’informazione e matematica dell’Università dell’Aquila

Claudio Parisi Presicce, direttore dei Musei Capitolini

Salvatore Margiotta, Sottosegretario di Stato al ministero per le infrastrutture e i trasporti

Luca Bergamo, Vice Sindaco e Assessore alla crescita culturale di Roma

(I-TALICOM)