Vittoria hub: per le start-up tempo fino al 28 febbraio per iscriversi alla prima Call for Ideas

214

MILANO – Termina il prossimo 28 febbraio la Call for Ideas promossa da Vittoria hub, il primo incubatore insurtech in Italia basato sull’Open Innovation, per trovare idee e progetti di alto livello in grado di distinguersi sul mercato e dare un impulso positivo allo sviluppo industriale del settore assicurativo.

Focalizzata sugli ecosistemi Persona (Health & Wealth), Casa, Mobilità e Azienda Connessa, la Call è aperta a tutte le start-up con soluzioni fortemente innovative per l’evoluzione dell’ecosistema insurtech. Ecosistema che Vittoria hub definisce come un insieme integrato e ben orchestrato di servizi e tecnologie in cui il consumatore accede ai servizi di prevenzione, assistenza, rimedio e monitoraggio in ogni momento e senza barriere.

Se una start-up si occupa, quindi, di uno o più servizi fra prevenzione, assistenza, rimedio/cura e monitoraggio tramite tecnologie IOT per gli ecosistemi Persona (salute, benessere, silverage, ecc.), Casa, Mobilità (auto, moto, bici, monopattini, hoverboard, ecc.) e Azienda Connessa, può candidarsi alla Call, compilando il form online.

Via2: il programma di crescita per le start-up

Le start-up selezionate avranno la possibilità di accedere al programma Via2 (Vittoria Incubation, Adoption & Acceleration) finalizzato ad un percorso di crescita dall’idea al go to market in ambito Insurtech.

Le 3 fasi del programma:

1. Incubazione, dalla Business Idea al MVP, Minimum Value Proposition;
2. Adozione, dal MVP al Proof Of Concept di interoperabilità con ecosistemi e infrastruttura Vittoria;
3. Accelerazione, dalla «POC Vittoria» al primo ingresso sui mercati nazionali e internazionali.

Attraverso questi tre percorsi, il cui accesso è soggetto ad una graduatoria di merito redatta da parte del CTS (Comitato Tecnico di Selezione) di Vittoria hub, ogni start-up avrà l’opportunità di ottenere condizioni favorevoli di Financing e premi incrementali fino a 60.000€.

Nello specifico, durante la prima fase (Incubazione) la start-up riceverà 5.000€ per l’accesso ad un percorso di incubazione di 3 mesi gestito da partner Vittoria hub selezionati e qualificati per il livello di incubazione, 5.000€ per l’affitto di 3 mesi di tre postazioni, tokens servizi, sale e connessione incubatore ed infine 5.000€ di premio in denaro spendibili opzionalmente su servizi scontati offerti dai partner Vittoria hub.

Nella seconda fase (Adozione) otterrà invece 15.000€ per l’integrazione del MVP nell’ecosistema e nelle infrastrutture IT identificati con Vittoria hub, 5.000€ di premio in denaro opzionalmente su servizi scontati offerti dai partner Vittoria hub e la presentazione al Comitato Tecnico Vittoria Assicurazioni per possibile Corporate Financing.

Nella terza ed ultima fase (Accelerazione) potrà invece accedere a 15.000€ per l’ingresso ad un percorso di accelerazione di 4 mesi gestito da partner selezionati e qualificati per tale livello, a 10.000€ di premio in denaro spendibili opzionalmente su servizi scontati offerti dai partner Vittoria hub e alla presentazione all’Investor day per possibile Early Stage Financing.

I servizi offerti da Vittoria hub e dai partner

Le start-up che entrano in Vittoria hub beneficiano non solo di importanti agevolazioni economiche ma anche di diversi servizi fondamentali per il loro sviluppo e la loro crescita come azienda.

Mentorship:
– Advisory strategica relativa all’incubazione e accelerazione nel mercato di riferimento
– Affiancamento multi-disciplinare su tematiche strategiche e di business development della start-up
– Realizzazione di business plan efficaci e sostenibili
– Supporto alla strutturazione organizzativa
– Supporto alla pianificazione, investimento e indirizzamento tecnologici
– Supporto alla pianificazione efficace di marketing, brand e comunicazione

Sviluppo Soluzione
– Supporto infrastrutturale e sourcing tecnologico (IT & Cloud)
– Definizione architetture innovative complesse con specialisti di settore (IOT & BigData)
– Design digitale a 360 gradi con strategia di user experience ed user interface (Product & Service Design/UX/UI)
– Affiancamento nella definizione di tematiche assicurative e di compliance
– Affiancamento su tematiche legali legate alle scelte tecnologiche e di servizio della start-up e comunicazione

Supporto finanziario
– Consulenza finanziaria
– Supporto al reperimento di fondi dai diversi canali istituzionali
– Affiancamento nel reperimento di investitori ed equity funding

Supporto operativo
– Supporto operativo al program management complesso
– Supporto all’indirizzamento nella creazione di modelli lean
– Supporto all’introduzione di metodologia di lavoro agile per lo sviluppo del prodotto o del servizio

Servizi logistici
– Accesso allo spazio ufficio attrezzato dell’incubatore
– Postazioni di lavoro nello spazio di CoWorking
– Accesso internet strutturato in rete wired e wireless
– Gestione e accesso coordinata degli spazi dedicati alle riunioni

Servizi amministrativi
– Gestione dell’attività paghe
– Tenuta libri contabili
– Gestione dei principali adempimenti fiscali della start-up
– Redazione dei bilanci societari della start-up

(I-TALICOM)