VIENNA – ZTE Corporation (0763.HK / 000063.SZ), uno dei principali fornitori internazionali di soluzioni tecnologiche per le telecomunicazioni, le imprese e i consumatori per l’Internet mobile, ha annunciato oggi alla FTTH Conference 2022 di Vienna, in Austria, di aver rilasciato il prototipo della prima Optical Network Unit (ONU) del settore in grado di supportare entrambe le tecnologie 50-Gigabit-Capable Passive Optical Networking (50G PON) e Wi-Fi 7.

La nuova ONU, modello ZXHN F9746Q, è un altro dei risultati raggiunti da ZTE nel campo dei 50G PON dopo il lancio del primo prototipo 50G PON al Barcellona Mobile World Congress (MWC) di quest’anno. Oltre a migliorare ulteriormente il portafoglio prodotti end-to-end 50G PON di ZTE, la Optical Network Unit è il risultato dell’innovazione e della leadership sui prodotti di rete fissa.

Il prototipo si basa sulla tecnologia 50G – PON asimmetrica con una velocità di ricezione di 50 Gbps e una velocità di trasmissione di 25 Gbps. Lato utente, l’ONU offre una porta ottica Ethernet 50G che soddisfa i requisiti di accesso ad alta velocità delle piccole e medie imprese. Per sfruttare al meglio le capacità della rete PON 50G, l’ONU è dotata di un chipset MediaTek Filogic Wi-Fi 7. Il risultato è che offre quattro flussi di trasmissione rispettivamente a 2,4 GHz, 5 GHz e 6 GHz, consentendo una velocità massima di 19 Gbps: quattro volte più veloce della tecnologia Wi-Fi 6.

É grazie al chipset MediaTek Filogic Wi-Fi 7 che il modello ONU ZXHN F9746Q è in grado di fornire una connettività con un’ampia larghezza di banda e una capacità multidispositivo, necessaria sia per per le connessioni domestiche che aziendali. Incorporando le tecnologie Multi-Link Operation (MLO) e Xtra Range, proprie di MediaTek, l’ONU abilita un’esperienza utente per i servizi ad alta connetività anche da anche da distanze notevoli. L’involucro metallico consente all’ONU di dissipare meglio il calore durante l’esecuzione di applicazioni high-speed, migliorando così l’affidabilità del dispositivo.

50G – PON è una tecnologia PON di nuova generazione che supporta molteplici scenari applicativi oltre a fornire l’accesso alla banda ultra larga per le abitazioni, 50G – PON offre un’elevata larghezza di banda, una bassa latenza, un jitter basso e un’accurata sincronizzazione. Tutte caratteristiche fondamentali per fornire servizi innovativi come il 5G, il Cloud VR, la telemedicina e la produzione intelligente.

Il rilascio del prototipo ONU 50G PON+Wi-Fi 7 di ZTE farà progredire lo sviluppo di servizi innovativi e accelererà l’arrivo dell’era dell’Internet of Everythingl’internet del tutto.

I prodotti Customer Premises Equipment (CPE) di ZTE sono stati distribuiti da oltre 270 operatori in più di 100 Paesi. In qualità di leader del settore, ZTE è impegnata nell’innovazione tecnologica per fornire ai clienti prodotti e servizi migliori.

(I-TALICOM)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments