FILADELFIA –  Boeing e l’Esercito degli Stati Uniti hanno firmato un contratto da 136 milioni di dollari per i primi Chinook CH-47F Block II.

L’Esercito ha esercitato le opzioni per quattro CH-47F Block II Chinook con la consegna prevista per l’inizio del 2023. Separatamente, l’Esercito ha assegnato a Boeing un contratto di procurement anticipato da 29 milioni di dollari per il secondo lotto di produzione di CH-47F Block II.

Il Block II Chinook presenta numerosi aggiornamenti volti a fornire capacità di sollevamento aggiuntive e ad aumentare la comunanza tra le flotte statunitensi e alleate, riducendo così i costi di manutenzione.

“Si tratta di un grande passo avanti nella modernizzazione degli Chinook, a sostegno della futura visione multidominio dell’Esercito”, ha affermato Andy Builta, vicepresidente di Cargo & Utility Helicopters e responsabile del programma H-47. “Le tecnologie Block II guideranno la commonality in tutta la flotta e consentiranno ai nostri soldati di tornare a casa sani e salvi per decenni”.

(I-TALICOM)