DUBAI – Emirates e Airlink hanno annunciato un accordo interlinea, che amplierà la presenza di Emirates nell’Africa meridionale man mano che i paesi inizieranno ad aprire i loro confini ai viaggiatori. L’accordo di Emirates con Airlink fornirà ai clienti una maggiore connettività attraverso i suoi gateway di Johannesburg e Città del Capo verso più di 25 destinazioni nazionali e 20 destinazioni regionali in Sud Africa. I collegamenti offerti da questa nuova partnership forniscono ai clienti opzioni di viaggio non disponibili con altre compagnie aeree.

 

Emirates e Airlink offriranno la possibilità di viaggiare con un biglietto unico per i clienti che si trasferiscono da Johannesburg e Città del Capo a  destinazioni come Bloemfontein, George, Upington, Nelspruit, Hoedspruit e Port Elizabeth, oltre a città in Africa meridionale come Gaborone, Kasane, Vilanculos, Maun, Victoria Falls, Maputo, Windhoek, Harare, Lusaka, Ndola, Bulawayo e Livingstone.

 

I clienti possono prenotare il loro viaggio con entrambe le compagnie aeree su emirates.com, attraverso agenzie di viaggio online e con agenti di viaggio locali.

 

Sir Tim Clark, Presidente di Emirates, ha commentato la nuova partnership: “Emirates è lieta di collaborare con Airlink su un nuovo accordo interlinea che ci aiuterà a rafforzare la nostra presenza e offrire ai clienti più scelta, flessibilità e migliori collegamenti in 45 città dell’Africa meridionale. Siamo impegnati nelle nostre operazioni in Sud Africa, mentre continuiamo a cercare modi per espandere il nostro network e aiutare i clienti a trarre vantaggio con diverse opzioni di viaggio. L’accordo di interlinea entrato in vigore con Airlink è solo l’inizio di un’ulteriore collaborazione e non vediamo l’ora di esplorare ulteriori opportunità per ampliare la portata della nostra partnership in futuro”.

What do you want to do ?

New mail

(I-TALICOM)