DUBAI – Al Dubai Airshow 2021, Emirates ha annunciato che aggiornerà 105 dei suoi moderni velivoli wide body includendo la Premium Economy, oltre ad altri miglioramenti della cabina.

Il programma di “aggiornamento” che durerà circa 18 mesi, il cui inizio è previsto per la fine del 2022, sarà interamente condotto presso l’Engineering Centre di Emirates a Dubai. Coinvolgerà 52 A380 e 53 Boeing 777, che al termine del programma verranno equipaggiati con una nuova classe, l’apprezzata Premium Economy della compagnia aerea. Emirates sta anche valutando l’installazione di un nuovissimo prodotto di Business Class sul suo Boeing 777, con sedili personalizzati in un layout 1-2-1.

Sir Tim Clark, President di Emirates Airline, ha dichiarato: “Emirates sta investendo molto in questo programma, per continuare a soddisfare le esigenze dei nostri clienti e fornire le migliori esperienze nel cielo. Da quando abbiamo introdotto i nostri posti in Premium Economy, un anno fa, abbiamo ricevuto una risposta estremamente positiva. I clienti sono rimasti stupiti dalla qualità e dal comfort. Come Emirates ha fatto con le esclusive esperienze di viaggio First, Business ed Economy, intendiamo sviluppare ulteriormente la nostra Premium Economy in un’esperienza Emirates distintiva che non ha eguali nel settore. Stiamo anche considerando un nuovissimo prodotto per la Business Class. Maggiori dettagli saranno rivelati a tempo debito”.

Al termine del programma di retrofit, Emirates disporrà di un totale di 111 Boeing 777 e Airbus A380 con posti in Premium Economy, inclusi i 6 A380 che sarebbero stati consegnati alla compagnia aerea con quattro classi entro dicembre 2021.

(I-TALICOM)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments