ROMA – Sono stati lanciati da Cape Canaveral, nonostante un ritardo di circa 3 ore a causa  del meteo , altri 53 satelliti della costellazione Starlink di SpaceX per l’internet globale, che offre i suoi servizi anche in Ucraina per supportare le comunicazioni durante il conflitto con la Russia.

Dall’inizio dell’anno, si tratta del nono  lancio  di satelliti Starlink  con cui la compagnia di Elon Musk  segna un nuovo record per il riutilizzo del booster del razzo Falcon 9, al suo 12esimo volo nello spazio.  Nel giro di pochi minuti, poi,  rientrerà sulla Terra con un touchdown verticale sulla nave-drone ‘Just Read the Instructions’ che lo attende al largo della costa della Carolina del Sud, nell’oceano Atlantico.

Ad oggi sono oltre  2.300 i satelliti Starlink, di cui circa 2.000 sono ancora operativi in orbita, lanciati da SpaceX.

 

(I-TALICOM)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments