La Japan Coast Guard aggiunge due H225 alla flotta in crescita

TOKYO – La Japan Coast Guard (JCG) espanderà la sua flotta con due nuovi elicotteri Airbus H225, portando il totale della sua flotta di Super Puma a 17, composta da due AS332 e 15 H225. Il più grande operatore di Super Puma in Giappone ha ricevuto il suo decimo Airbus H225 nel febbraio di quest’anno. I nuovi elicotteri si uniranno alla sua crescente flotta per supportare le attività costiere territoriali, l’applicazione della sicurezza e le missioni di soccorso in caso di disastri nel paese.

“Dalla consegna del primo Super Puma quasi 30 anni fa agli ultimi ordini di H225, apprezziamo molto la continua fiducia della Japan Coast Guard nei nostri prodotti e servizi”, ha detto Guillaume Leprince, Managing Director di Airbus Helicopters in Giappone. “Questo ripetuto ordine dell’H225 rafforza la posizione dell’elicottero come riferimento nelle operazioni SAR e nell’applicazione della sicurezza. Siamo orgogliosi di come l’impiego della flotta dell’agenzia abbia garantito il successo delle missioni nel corso degli anni. Airbus continuerà a garantire l’alta disponibilità della flotta, a sostegno delle sicure operazioni dell’agenzia”.

La flotta di H225 della JCG è coperta dal supporto altamente adattivo della HCare Smart full-by-the-hour di Airbus. Questo programma personalizzato di disponibilità della flotta permette all’agenzia nazionale della guardia costiera di concentrarsi sulle sue operazioni di volo, mentre Airbus gestisce i suoi beni.

Offrendo il miglior raggio d’azione, velocità, carico utile e affidabilità del settore nella categoria degli elicotteri bimotore da 11 tonnellate, l’Airbus H225 è l’ultimo membro della Famiglia Super Puma di Airbus Helicopters, che ha accumulato nel mondo più di 5,7 milioni di ore di volo con tutte le condizioni atmosferiche. Dotato di strumenti elettronici all’avanguardia e del rinomato autopilota di precisione, l’H225 offre un’eccezionale resistenza e una velocità di crociera elevata, e può essere dotato di vari equipaggiamenti per adattarsi a una varietà di ruoli.

Quasi 30 elicotteri della Famiglia Super Puma sono attualmente utilizzati in Giappone da operatori civili e parapubblici e dal Ministero della Difesa giapponese per varie missioni di ricerca e soccorso, VIP, antincendio e trasporto di passeggeri e merci.

(I-TALICOM)