TOLOSA – LATAM Airlines doterà la sua flotta di aeromobili della Famiglia A320 della funzione Airbus ‘Descent Profile Optimization’ (DPO), un miglioramento del risparmio di carburante nel database delle prestazioni del sistema di gestione del volo (FMS) dell’aeromobile. Questo aggiornamento sarà effettuato su più di 200 aeromobili della loro flotta della Famiglia A320, diventando la più grande flotta di Airbus dotata di questa potente soluzione per il risparmio di carburante.

Tutti i kit di apparecchiature necessari per installare il software per le prestazioni DPO sulla flotta della Famiglia A320 di LATAM inizieranno la consegna dalla fine del 2021 all’inizio del 2022.

La funzione DPO consente agli aeromobili di scendere dall’altitudine di crociera utilizzando solo la spinta del motore al minimo, il che riduce il consumo di carburante e si traduce in una riduzione proporzionale delle emissioni di CO2 e NOx (ossidi di azoto). Per migliorare ulteriormente la riduzione del consumo di carburante, la funzione DPO massimizza il tempo trascorso a un livello di crociera efficiente – non iniziando la discesa troppo presto – e successivamente riduce al minimo la quantità di tempo trascorso in una fase inefficiente di “livellamento” alla fine della discesa – quando i motori dell’aereo generano la spinta per mantenere il volo livellato in aria densa prima dell’approccio all’atterraggio finale.

L’ottimizzazione della traiettoria di volo dell’aeromobile è uno dei fattori chiave per migliorare ulteriormente l’efficienza in collaborazione con il controllo del traffico aereo. Ottimizzando i percorsi di discesa dei suoi aeromobili e riducendo il flusso di carburante ai motori – dal minimo di spinta al minimo durante la fase di discesa – grazie alla funzione DPO, LATAM Airlines otterrà un risparmio di carburante di oltre 100 tonnellate all’anno per aeromobile su tutta la sua rete, anche negli aeroporti soggetti a vincoli come Lima, Santiago e San Paolo. Ciò ridurrà le emissioni di CO2 di oltre 300 tonnellate all’anno per aeromobile, il che rappresenta un contributo significativo a operazioni di volo più sostenibili con 60.000 tonnellate di CO2 all’anno  per l’intera flotta della Famiglia LATAM Airlines A320.

Il DPO è una delle tante soluzioni di ottimizzazione delle operazioni di volo offerte da Airbus e dalla sua sussidiaria di servizi di volo Navblue. Combinate con una migliore gestione del traffico aereo, queste soluzioni per il risparmio di carburante consentono agli operatori di iniziare subito a decarbonizzare l’aviazione.

(I-TALICOM)