Hunter Engineering presenta il Sistema di allineamento post-collisione per scoprire i danni nascosti

180

ROMA – Gli interventi di manutenzione di routine per l’allineamento delle ruote si concentrano su misurazioni primarie, come la convergenza, l’inclinazione e l’incidenza. Per gli interventi di allineamento in carrozzeria spesso occorre qualcosa di più.

Ecco perché Hunter Engineering sta lanciando il nuovo Sistema di allineamento post-collisione, costituito da procedure specifiche per i controlli dopo una collisione, che serve ad acquisire ulteriori misurazioni e scoprire subito i danni nascosti.

Al centro del Sistema di allineamento post-collisione c’è il software WinAlign®17 di Hunter, appena rilasciato. Il Sistema di allineamento post-collisione guida il tecnico attraverso un flusso di lavoro di cinque misurazioni diagnostiche fondamentali, pianificando tutto l’allineamento prima di cominciare il lavoro.

Le cinque misurazioni specifiche per i casi di collisione sono la divergenza in curva, la sterzata massima, l’altezza di assetto, la verifica delle dimensioni degli organi di sospensione e l’inclinazione dell’asse di sterzata.

Queste misurazioni eliminano i giorni extra del ciclo di controllo che si devono investire quando i problemi vengono scoperti troppo tardi. Alcuni esempi sono: sottotelaio o monoscocca danneggiati, bracci di controllo inferiori danneggiati, assi spostati o mandrini piegati.

Le misurazioni prima e dopo l’allineamento e le stampe graficamente migliorate garantiscono una documentazione completa ai fini dell’assicurazione. La scoperta anticipata delle riparazioni necessarie evita anche la necessità di addebitare ulteriori costi.

“Ciò che rende il Sistema di allineamento post-collisione così potente è la sua capacità di effettuare in modo facile e veloce le misurazioni diagnostiche oltre alle misurazioni primarie standard, consentendo di eseguire una valutazione più completa prima ancora di dare inizio alla riparazione”, ha spiegato Kaleb Silver, direttore della gestione prodotti di Hunter. “Troppo spesso, al giorno d’oggi, i problemi vengono scoperti durante la procedura di allineamento dopo la riparazione, ritardando la consegna del veicolo e aggiungendo giorni di noleggio. Il Sistema di allineamento post-collisione aiuterà a individuare subito questi problemi nascosti.”

(I-TALICOM)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments