CANNES – Al salone francese della nautica, Il Cannes Yachting Festival,  fa la sua prima apparizione il Bluegame BGX70, una nuova generazione di yacht che il brand viareggino stava realizzando prima dell’acquisizione del cantiere da parte di Sanlorenzo, marchio storico di grandi yacht che ha contribuito a dare impulso e velocità al progetto.La gamma X si basa sul carattere ibrido di questo yacht, che non rientra in nessuna categoria fin qui viste nel settore e soprattutto per una imbarcazione che misura 70 piedi.Questa nuova linea nasce dalla collaborazione tra la divisione Stile e Design del gruppo, capitanata da Luca Santella e lo studio Zuccon International Project, lo stesso che ha firmato tra gli altri il recente yacht semidislocante Sanlorenzo SD96, BGX70 si distingue per il design, ad opera di Lou Codega, di un’architettura navale performante e sicura e mixa le proprietà tipiche del marchio, ovvero grandi aree esterne multifunzionali e manovre di coperta funzionali, con i valori della filosofia introdotta anche di recente nei nuovi Sanlorenzo. Gli interni ampi appaiono  organizzati come loft e dialoganti con l’esterno in continuità visiva.Ma le vere innovazioni stilistiche riguardano gli elementi strutturali di raccordo tra area beach, salone e cabina dell’armatore, sempre nel concept di continuità.

(I-TALICOM)