Il futuro dell’e-commerce nel settore alimentare alla terza edizione di Netcomm Focus Food

391

MILANO – Mancano meno di due settimane alla 3ª edizione del Netcomm Focus Food, l’appuntamento di riferimento sull’evoluzione digitale per il settore del Food&Grocery. L’evento, che nasce dalla collaborazione tra Netcomm e Fiera Milano/TUTTOFOOD, con l’obiettivo di fornire know-how e avvicinare le pmi e le startup agroalimentari alla digital economy, sarà un’occasione di confronto su un settore centrale per l’ecosistema italiano, che nell’innovazione digitale può trovare opportunità di crescita e sviluppo. Dati di scenario, case history e momenti di confronto con i principali stakeholder animeranno una giornata di approfondimento e networking professionale. Il Focus Food rappresenta inoltre una delle importanti tappe di avvicinamento alla prossima edizione di TUTTOFOOD, in programma dal 17 al 20 maggio 2021.
A caratterizzare l’edizione di quest’anno saranno i temi del nuovo food journey, i nuovi modelli distributivi e il food digital export, di cui si discuterà insieme a rappresentanti di aziende del calibro di Barilla, Danone Italia e Just Eat Italia, per citarne alcune. Per l’occasione sarà presentato il panorama internazionale nell’ambito del digital food, insieme alla ricerca netRetail, di Netcomm in collaborazione con Kantar.
“Lo scenario del food sta cambiando profondamente grazie al commercio digitale e alle nuove frontiere tecnologiche che permettono di sperimentare nuovi modelli di business. L’evoluzione è appena iniziata, e i dati fanno immaginare nei prossimi anni una forte accelerazione di questo settore. Il Food&Grocery registra una delle maggiori frequenze di acquisto, soprattutto grazie alla diffusione del food delivery: nell’ultimo anno il 30% degli eShopper italiani ha comprato online beni alimentari e bevande.” Commenta Roberto Liscia, Presidente di Netcomm. “L’edizione 2019 di Netcomm Focus Food consentirà a tutti i player di questa industry di conoscere dati, trend e storie di successo che caratterizzano l’evoluzione digitale del settore alimentare. Solo le imprese in grado di coniugare le nuove esigenze dei consumatori con le nuove tecnologie, creando modelli di business adattivi e innovativi, infatti, potranno essere vincenti.”

(I-TALICOM)