Il prototipo della propria idea? Si stampa in 3D e si paga in Bitcoin sulla piattaforma Create

555

MILANO – Dopo il grande successo del servizio che permette di materializzare le idee e che ha fornito fino ad ora oltre 5mila preventivi e servizi di prototipazione 3D in tutto il mondo, avvicinando sempre nuove realtà al settore della stampa 3D, il team di sviluppo 3DRap ha apportato un corposo aggiornamento a Create. Nuovi metodi produttivi, modalità di pagamento innovative e funzioni originali, aiuteranno l’utente a scegliere i parametri giusti per la realizzazione del prototipo, grazie anche a diversi accorgimenti tecnici che hanno migliorato la qualità del servizio, permettendo una maggior velocità di calcolo del preventivo online.

Dopo le tantissime richieste pervenute all’azienda, 3DRap ha introdotto sulla piattaforma, che rappresenta per il team di ingegneri la vera industria 4.0, il nuovo servizio di fresatura CNC a 3 assi. Le CNC sono macchine utensili i cui movimenti vengono controllati da un dispositivo elettronico integrato, detto controllo numerico. Partendo da un blocco di materiale grezzo, che può essere in legno, alluminio, fibra di carbonio o plexiglass, attraverso una fresa, si asporta materiale per ottenere l’oggetto finito. Grazie all’introduzione di tale tecnica, in un’unica piattaforma e senza alcun intermediario, le straordinarie caratteristiche della stampa 3D si uniscono alla velocità e all’affidabilità della fresatura CNC, ottimizzando costi e tempi di produzione.

Ma le novità non finiscono qui. Il team di 3DRap non poteva rimanere indifferente al grande cambiamento introdotto negli ultimi anni dalle criptovalute. Così Create diventa il primo servizio di prototipazione 3D e CNC online, in tutto il mondo, ad accettarle tra le modalità di pagamento. Oltre ai pagamenti con PAYPAL e bonifico bancario, infatti, tutti i servizi potranno essere pagati in BITCOIN, un’innovazione nella quale l’azienda crede molto, per la velocità e le spese minime delle transazioni, oltre che per la sicurezza.

“Siamo certi che l’introduzione di tutte queste novità – dichiara Giovanni Di Grezia, IT Manager di 3DRap – farà compiere un ulteriore step evolutivo alla nostra attività e permetterà al cliente di avere a disposizione sempre più strumenti per materializzare le proprie idee, accorciando la filiera ed abbattendo i costi.” Per aumentare l’efficienza del servizio e dare maggiore supporto ai clienti, inoltre, gli sviluppatori di Create hanno aggiunto nuove funzioni, miniguide, tasti e suggerimenti, che permettono anche agli utenti meno esperti di compiere la scelta giusta e realizzare la propria idea. Un’idea, con Create, è tutto ciò che serve per dare forma all’ispirazione.

(I-TALICOM)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments