MILANO – Miriade, società italiana leader nel licensing per la pelletteria e le calzature presente nell’ecosistema di Pianoforte Group (holding proprietaria di Yamamay, Carpisa e Jaked), si affida a VTEX, uno dei principali fornitori mondiali di soluzioni e-commerce SaaS basate su infrastruttura cloud, per realizzare in tempi brevi e a costi contenuti la sua strategia di vendita multicanale. L’azienda mira a garantire una customer experience in linea con le esigenze del target di riferimento, una clientela prevalentemente femminile e diversificata a seconda dei brand proposti dal Gruppo (Roccobarocco, Mario Valentino, Rb e Yamamay Bags and Shoes).

“La necessità di rispondere con la massima flessibilità a un mercato estremamente dinamico in termini di picchi delle vendite, promozioni e contenuti sempre nuovi, unita alla volontà aziendale di innovare senza dover investire nell’acquisto di sistemi software e hardware destinati a diventare rapidamente obsoleti, hanno contribuito alla scelta di una soluzione Saas che garantisse scalabilità, affidabilità e capacità di personalizzazione in funzione delle richieste del cliente e dello specifico segmento di mercato”, afferma Giuseppe Cirillo, Digital Strategy & CIO di Miriade.

La piattaforma VTEX e-commerce SaaS consente alle aziende di ogni settore – dalla moda alla cosmesi, dal food & grocery all’elettronica, dall’arredamento all’industria – di offrire ai propri clienti un’eccellente esperienza d’acquisto end to end, sfruttando l’integrazione tra tutti i canali di vendita, sia digitali che fisici, fattore oggi più che mai determinante per favorire il coinvolgimento degli utenti e il conseguente aumento dei tassi di conversione. VTEX garantisce elevate prestazioni e sicurezza anche durante i momenti di picco.

Miriade utilizzerà il sistema OMS (Order Management System) di VTEX per gestire in modo integrato e unificato il ciclo di vita degli ordini su tutti i canali di vendita, semplificando il processo di logistica dei resi e ottimizzando ritiri e consegne. L’efficienza si tradurrà in una maggiore agilità, una riduzione dei costi di consegna e un aumento dello scontrino medio e delle vendite nei negozi fisici.

L’estesa rete retail di Miriade sarà di supporto al canale e-commerce e viceversa. Il cliente potrà ritirare in negozio gli articoli acquistati online o effettuare un reso. La soluzione VTEX consentirà all’azienda di implementare il concetto di “endless warehouse”, offrendo al negozio che non ha più giacenze di una taglia o un colore la possibilità di inoltrare l’ordine direttamente sulla piattaforma e-commerce che provvederà a gestire la spedizione a casa del cliente.

La piattaforma VTEX offrirà una visione olistica di tutte le informazioni sugli acquisti effettuati da ciascun cliente per creare una customer experience personalizzata. Il programma fidelity 2020 di Miriade (Miriade of You), verrà lanciato a breve negli store e poi esteso e completato tramite gli acquisti e-commerce con una condivisione di premi e livelli.

Giovane e abituata a utilizzare lo smartphone come principale device di accesso e acquisto, la clientela di Miriade potrà inoltre apprezzare uno dei principali fattori differenzianti della piattaforma, VTEX SmartcheckoutTM, un checkout di pagamento che con un unico clic e senza login e password permette di fare un acquisto online. Dalla seconda transazione in poi, per effettuare l’operazione basta infatti inserire l’email e il codice di sicurezza della carta di credito. Il sistema offre una user experience fluida e senza interruzioni, favorendo così un aumento medio del tasso di conversione e una maggiore fidelizzazione del cliente, in particolare del target più giovane sul quale Miriade sta investendo.

Fondata nel 1997 a Nola (NA), dove ha sede l’headquarter del Gruppo, Miriade è oggi presente in oltre 80 Paesi, con una rete di 2000 punti vendita selezionati, tra diretti e franchising. Le collezioni Miriade sono distribuite nei migliori department store e nei negozi specializzati attraverso una rete di oltre 60 agenti e distributori esclusivi a livello mondiale. Racconta Luca Federici, Retail Manager del Gruppo: “Abbiamo punti vendita in tutta Italia sia in centri commerciali che storici e 300 corner in tutto il mondo. I negozi diretti con insegna Miriade sono 80 e sono tutti in Italia (Milano, Roma e Napoli i principali); se ne aggiungono due a Dubai – in fase di sperimentazione – ed uno a Mendrisio (Svizzera). Il nostro target è fatto di una clientela eterogenea, donne principalmente, alla ricerca di linee di accessori ad alto contenuto moda, con un buon rapporto qualità/prezzo”.

La piattaforma e-commerce di Miriade sarà aperta sia al mercato italiano che a quello europeo, consentendo di gestire pricing ottimizzati e integrando i principali spedizionieri per offrire contemporaneamente sia spedizioni a casa sia la consegna presso i punti di ritiro, una realtà sempre più in crescita per la fascia target di Miriade.

“Vincere la sfida della trasformazione digitale proponendo ai nostri clienti un’offerta innovativa, in termini di omnicanalità e customer experience al passo coi tempi, è l’idea che ci ha spinti a intraprendere il progetto di e-commerce”, spiega Giuseppe Cirillo. “L’omnicanalità apre la porta a innumerevoli possibilità di interazione con una clientela, la nostra, sempre più esigente e sofisticata, da una parte con un’offerta personalizzata, dall’altra con l’estensione dei nostri touchpoint e la conseguente possibilità di acquisto multi-canale. La piattaforma che stiamo implementando con VTEX avrà un forte impatto sulla relazione tra l’azienda e il cliente: mentre al momento tutto avviene tramite la rete retail, grazie all’e-commerce il cliente potrà avere un contatto diretto con il brand, con il customer care e attraverso tutti i canali di comunicazione (email, chat, call, social) con una piattaforma unificata”.

Tempi di implementazione, apertura, scalabilità, flessibilità tecnologica e un modello commerciale basato sulle vendite effettuate sono i principali punti di forza della soluzione VTEX evidenziati da Miriade, il cui processo di selezione della piattaforma ha coinvolto diverse soluzioni sul mercato, tra le quali Magento e Salesforce Commerce Cloud. “VTEX è più aperta e modulare rispetto ad altre soluzioni che risultano essere monolitiche e meno flessibili da adattare”, ha aggiunto Cirillo. “In VTEX ho inoltre apprezzato la professionalità e il know-how, la velocità di implementazione, il supporto tecnico della piattaforma e il valore aggiunto della loro esperienza trasversale su diversi settori, dal food al fashion fino all’automotive”.

Sempre a proposito dei fattori che hanno facilitato la scelta della piattaforma, Miriade ha inoltre messo in evidenza un supporto commerciale molto puntuale e personalizzato sulle specifiche esigenze.

In fase di implementazione Miriade ha affrontato alcune sfide tecnologiche e che hanno reso necessario qualche cambiamento. Spiega Cirillo: “Quello con VTEX è un progetto ex-novo, fortemente supportato dal top management aziendale. Abbiamo rinnovato l’ecosistema software per renderlo più in linea con le richieste dell’online e dell’omnicanalità e adeguato il sistema SAP per supportare tutta una serie di transazioni. A ciò si è aggiunta, a partire dal mese di gennaio, la creazione di un team digital dedicato al supporto dell’operatività ed è nata dunque una vera e propria business unit interna, dedicata alle attività digitali. L’utilizzo della piattaforma e-commerce trasformerà il nostro modo di lavorare grazie a proiezioni analitiche comportamentali – quindi tutto ciò che riguarda il brand assessment, le statistiche e le analitiche sui brand – che ci consentiranno di capire come questi “piacciono”. Cambierà anche il nostro rapporto con il cliente finale, in quanto offriremo una presenza ancor più capillare e con un più forte supporto al suo potere di acquisto”.

Daniela Jurado, Country Manager di VTEX Italia, afferma: “Abbiamo trovato in Miriade il nostro cliente ideale, un’azienda che vuole accelerare la trasformazione digitale, con un team interno dedicato e un top management che ripone piena fiducia nel progetto e-commerce e che vuole realmente scommettere sull’online. L’approccio agile, la flessibilità e la rapidità decisionale si sposa perfettamente con la nostra soluzione, in grado di offrire un time to market e un time to revenue in linea con le aspettative. Il progetto ha tutte le carte in regola per diventare un vero caso di successo”.

Il go-live della piattaforma avverrà entro aprile.

(I-TALICOM)