Latitudo 40 entra nel circuito internazionale Techstars

206

MILANO – Techstars, tra i primi acceleratori di startup a livello globale, ha lanciato lo Smart Mobility Accelerator Program in collaborazione con Intesa Sanpaolo Innovation Center, Fondazione Compagnia di San Paolo e Fondazione CRT: tra le 12 realtà selezionate a livello internazionale c’è Latitudo 40 (https://www.latitudo40.com/), azienda napoletana che propone una piattaforma per il decision making basata sul rilevamento di dati satellitari e algoritmi di AI/ML.

 

Una nuova sfida per il nostro team – commenta Gaetano Volpe, CEO Latitudo 40 – impegnato ora nel programma di accelerazione di Techstars Smart Mobility.  Abbiamo l’obiettivo di creare una City Data Platform per supportare la pianificazione e il monitoraggio delle città del futuro  grazie ad un facile accesso alle immagini satellitari e ai nostri algoritmi di Intelligenza Artificiale”.

 

Fondata nel 2017 da 4 esperti del settore spaziale e dell’analisi delle immagini, Latitudo 40 ha unito i 20 anni di esperienza dei fondatori “senior” al team multidisciplinare e giovane che è cresciuto fino a superare le 10 persone. Il team dispone ora di esperti di intelligenza artificiale, machine learning, tecnici specializzati nell’elaborazione delle immagini, specialisti UIX oltre ad un team sales & marketing in costante crescita.

 

“Per creare città intelligenti, sostenibili e inclusive – spiega Volpe – è necessario avere a disposizione dati storici e di monitoraggio continuo. Attraverso un facile accesso all’elaborazione di immagini satellitari e con l’uso di algoritmi di analisi e classificazione, sviluppati nei nostri laboratori di R&D,  siamo in grado di  fornire informazioni dirette per migliorare la vita dei cittadini, guardando le le città dallo spazio. Non ci limitiamo solo alle città, il nostro motto è ‘Earth Analytics made Simple’.  Ogni giorno mettiamo la nostra passione nella creazione di nuovi strumenti che permettano alle persone di monitorare qualsiasi luogo sul nostro pianeta, con le semplici competenze e conoscenze necessarie per leggere una mail o pubblicare le tue foto sui social network”.

 

Con tutte queste informazioni a portata di mano, sarà quindi possibile prendere decisioni migliori e in real-time per supportare le attività e avere un impatto positivo nei workflow di aziende e persone. Dal monitoraggio delle infrastrutture all’agricoltura di precisione, dalla pianificazione urbanistica alla risposta alle emergenze, Latitudo 40 ha creato la piattaforma più semplice e veloce per trasformare le immagini satellitari in informazioni geospaziali a supporto delle decisioni quotidiane.

(I-TALICOM)