L’intelligenza artificiale per favorire le nascite individuando gli embrioni più adatti

183

Un aiuto per la scelta degli embrioni

ROMA –  Attraverso il ricorso all’intelligenza artificiale si può aiutare a far nascere di più con la fecondazione assistita. Lo rivela uno studio israeliano pubblicato sulla rivista Acta Informatica Medica che spiega come, grazie ad un algoritmo è possibile individuare gli embrioni migliore in grado di aumentare le possibilità che la gravidanza vada a buon fine. Messa a punto dalla startup aAiVF, la tecnica si basa sullo studio di un video, e quindi non solo più fotografie, da perte dell’algoritmo, dello sviluppo dell’embrione in un incubatore per 5 giorni. Al monmento i test sono in fase di sviluppo, ma i primi risultati fanno ben sperare.  La tecnologia dovrebbe essere disponibile commercialmente entro il 2021.

What do you want to do ?

New mail

(I-TALICOM)