Più qualità del suono e facilità d’uso con il nuovo processore audio SAMBA 2 di MED-EL

236

MILANO – I risultati uditivi eccezionali e la facilità d’uso sono i due aspetti più importanti del nuovo processore audio SAMBA 2. Ora l’ascolto diventa ancora più semplice.

MED-EL, leader mondiale nel campo delle soluzioni per l’udito, ha progettato SAMBA 2 per fornire una qualità del suono di alto livello, soprattutto in situazioni particolarmente difficili, come ad esempio parlare al telefono o chiacchierare in auto.

Abbiamo progettato SAMBA 2 in modo che gli utenti possano indossare il dispositivo al mattino e poi dimenticarsene per l’intera giornata“, commenta Peter Lampacher, Responsabile di Design & Development “I nostri utenti non devono preoccuparsi di cambiare le impostazioni. L’Intelligent Sound Adapter 2.0 di SAMBA 2 rileva il tipo di ambiente in cui ci si trova e, di conseguenza, modifica automaticamente le impostazioni per adattarle alla circostanza. SAMBA 2 è in grado di ridurre i rumori di fondo come, ad esempio, quello inevitabile dei piatti che tintinnano in un ristorante. La sua funzione Speech Tracking si focalizza sulla persona che parla e permette in modo semplice di concentrarsi sulla conversazione. Il risultato è un ascolto senza sforzo in qualsiasi situazione”.

Ascoltare con facilità

Anche la gestione nel quotidiano è semplice con SAMBA 2. “Sappiamo che alcuni utenti che utilizzano i dispositivi per l’udito incontrano delle difficoltà quando si tratta di cambiare le batterie: per questo motivo abbiamo progettato SAMBA 2, che elimina questo problema. Lo scomparto della batteria, i coperchi e le clip di fissaggio sono stati progettati per essere facili da utilizzare, al fine di rendere l’esperienza con SAMBA 2 semplice”, spiega Alexander Hofer, Responsabile di Product Management.

Il design all-in-one rende SAMBA 2 comodo da indossare e, a differenza di molti dispositivi simili, non esercita alcuna pressione dolorosa sulla pelle. Inoltre, poiché è l’audio processore più piccolo e leggero sul mercato, è possibile tenerlo nascosto sotto i capelli.

Connettività facile

Con il nuovo dispositivo di streaming SAMBA 2 GO, anche le chiamate in vivavoce e l’ascolto di musica è più semplice. Infatti, l’audio processore SAMBA 2 si collega a telefoni e tablet tramite Bluetooth e trasmette il suono direttamente alle orecchie dell’utente. In questo modo si eliminano tutti gli altri rumori e si può ascoltare qualsiasi suono proveniente dal telefono nel migliore dei modi.

Inoltre, per maggiore comodità durante gli spostamenti, la modifica delle impostazioni di SAMBA 2 può ora essere effettuata attraverso un solo ed unico passaggio. L’applicazione opzionale SAMBA 2 Remote consente agli utenti di regolare semplici impostazioni, come il volume o il programma, come predefinito dal loro audiologo. L’unica cosa da fare è scaricare l’app sul telefono così da poter alzare il volume o cambiare programma in pochissimi secondi.

Attivazione semplice

A sperimentare la comodità e l’innovazione tecnologica non sono solo gli utenti di SAMBA 2: il nuovo software SYMFIT 8.0 semplifica l’intero processo di adattamento anche per gli audiologi. Grazie a flussi di lavoro intuitivi, alla registrazione completa dei dati e alla compatibilità con database come NOAH, gli audiologi dispongono di tutti gli strumenti necessari per adattare SAMBA 2 alle esigenze individuali dei loro pazienti, in modo semplice e veloce.

“Con SYMFIT 8.0, abbiamo progettato il flusso di lavoro al fine di guidare gli audiologi attraverso l’intero processo di adattamento dall’inizio alla fine e, strumenti come il Fitting Assistant aiutano a rendere il processo di adattamento più rapido e semplice”, spiega Alexander Hofer.

SAMBA 2 è compatibile con i sistemi di impianto BONEBRIDGE e VIBRANT SOUNDBRIDGE.

(I-TALICOM)